SDIR:     SDIR
 

Factoring – i servizi offerti

Banca IFIS ti offre soluzioni su misura.

Sappiamo che ognuno dei nostri clienti è diverso, come le sue esigenze, motivo per il quale lavoriamo per trovare le migliori soluzioni che incontrino le richieste specifiche di ciascuno.

La gestione dei crediti. Prevede la contabilizzazione di tutte le fatture parte dell’accordo di Factoring, il monitoraggio delle fatture dei clienti, i pagamenti nei termini previsti dalle fatture, il monitoraggio l’analisi del pagamento delle fatture, mantenendo il fornitore aggiornato sullo stato (ritardi di pagamento, controversie, etc.). Gestire un controllo del credito richiede tempo e risorse che possono essere meglio impiegati, permettendo al fornitore di concentrasi sul business principale e sullo sviluppo delle relazioni commerciali.

Il pagamento anticipato del credito dà accesso risorse finanziarie altrimenti bloccate nelle fatture emesse. L’ammontare dell’anticipato è di solito fino al 100% dell’importo del credito. Ottenere un anticipo sui pagamenti dà l’opportunità di soddisfare i bisogni del proprio capitale circolante, di poter pagare prima e ottenere sconti dai fornitori, e inoltre di poter acquisire beni o materia prima necessari per gestire nuovi ordini dai propri clienti.

La garanzia del pagamento offre la certezza di ricevere il pagamento nella data stabilita, rendendo il patrimonio più facile da gestire. Questa proposta è indirizzata alle aziende la cui liquidità non richiede azioni specifiche, ma che desiderano pianificare in modo accurato il flusso finanziario, senza quindi dover ricorrere al credito bancario in caso di problemi di liquidità dei propri acquirenti. Questo servizio è importante in modo particolare quando il fornitore ritarda il pagamento quando a sua volta subisce un ritardato pagamento dai suoi acquirenti.

L’assunzione del rischio del debitore insolvente comporta da parte di Banca IFIS l’accollarsi di ogni rischio che deriva dalla situazione finanziaria del fornitore e dalla possibilità che possa non pagare per i beni e i servizi resi, per motivi d’insolvenza. Come regola generale, la copertura del credito per acquirenti selezionati è garantita dopo una valutazione della loro situazione finanziaria. In questo ambito, Banca IFIS garantisce che, in caso di insolvenza del debitore e in assenza di controversie sulle fatture, non si rifarà sul proprio cliente.